USB 3.0

28 09 2007

Durante l’Intel Forum Developer, l’incontro dove la multinazionale americana Intel anticipa i prodotti futuri, è stato presentato il nuovo standard  USB 3.0.
Il nuovo standard sarà pronto verso la metà del prossimo anno ed in base alle dichiarazioni di Pat Gelsinger dirigente di Intel, la velocità di trasferimento passerà da 480 Mb/s a 4.8 Gb/s e sarà compatibile con gli standard precedenti.
Il gruppo di develop  di USB 3.0 è costituito da Microsoft, Hewlett-Packard, Texas Instruments, NEC e NXP Semiconductors e lo scopo è assecondare la richiesta proveniente dalle periferiche di ultima generazione .

Annunci




Giorgio Armani-Samsung Mobile

28 09 2007

Giorgio Armani e Samsung Electronics hanno presentato un nuovo cellulare prima della sfilata della collezione Primavera/Estate 2008 firmata dallo stilista.
Progettato da Giorgio Armani e realizzato da Samsung Electronics, il cellulare Giorgio Armani-Samsung risponde ai bisogni di coloro che desiderano possedere un telefono tecnologicamente avanzato.

Il display è grande 2.6 pollici QVGA TFT LCD e possiede una fotocamera da 3 megapixel, un player musicale e un browser Internet.
Il nuovo cellulare sarà disponibile nei flagship store di Giorgio Armani e in negozi di telefonia mobile selezionati a partire da Novembre 2007.





Sabato 27 ottobre Linux Day 2007

27 09 2007

Il prossimo Linux Day si terrà sabato 27 ottobre 2007.

Tratto dalla pagina http://www.linux.it

ILS (Italian Linux Society) è un’associazione senza fine di lucro che dal 1994 promuove e sostiene iniziative e progetti in favore della diffusione di GNU/Linux e del software libero in Italia, con lo scopo di divulgare la cultura informatica nel nostro paese.

ILS in particolare si prefigge di favorire la diffusione del sistema operativo libero GNU/Linux, di favorire la libera circolazione delle idee e della conoscenza in campo informatico, di promuovere lo studio ed il libero utilizzo delle idee e degli algoritmi che sottendono al funzionamento dei sistemi informatici, di promuovere l’applicazione del metodo sperimentale nello studio dei sistemi informatici, di sviluppare studi e ricerche nel settore dell’informatica, di organizzare convegni, manifestazioni e corsi per la divulgazione della cultura informatica.





Microsoft, una volta per tutte … ma vaffanculo!

27 09 2007

Questo articolo è stato completamente prelevato da http://www.techflakes.com/

 

 

 

Spacciare deliberate menzogne e credervi con purità di cuore, dimenticare ogni avvenimento che è divenuto sconveniente, e quindi, allorché ridiventa necessario, trarlo dall’oblio per tutto quel tempo che abbisogna, negare l’esistenza della realtà obiettiva e nello stesso tempo trar vantaggio dalla realtà che viene negata… tutto ciò è indispensabile, in modo assoluto., 1984.

 

 

Citazione, toccante, da 1984, un libro che, vuoi per lo spot omonimo di Apple, conosciamo molto bene.

Ho scelto questa citazione perchè si incalza perfettamente con l’argomento di questo articolo, Microsoft, una società che ha fatto, fa tutt’ora e, spero vivamente il contrario, farà in futuro, l’effetto di un Grande Fratello su di noi, sempre pronto a farsi passare per simbolo da seguire, ma molto spesso coinvolto in fattacci, che, nella maggior parte dei casi, cerca di far svanire nel nulla.

Al contrario di quanto pensa, noi non siamo così imbranati, infatti abbiamo già capito tutto, ma, molto spesso, non abbiamo il coraggio di ribellarci a questo fottuto Big Brother: la parola che sto per dire l’abbiamo sentita un migliaio di volte in questo periodo … Ma Vaffanculo!

Leggi il seguito di questo post »





Asus presenta l’ UMPC R3

26 09 2007

Durante l’Intel Developer Forum è stato presentato un prototipo di Asus davvero interessante per le potenzialità che potrebbe avere.

L’Asus R3 si baserà su piattaforma Moorestown e non è che un UMPC con schermo ampio da 4.8″ e risoluzione massima di 1024×600 px.
Ha un’antenna GPS integrata che permette di utilizzare i sistemi di localizzazione satellitare e possiede anche una webcam e tutta una serie di controlli che vi permetteranno di fruire dei contenuti visibili a schermo,il processore è un Intel Menlow;

Il design è fantastico, lo stile ricorda tanto Sony PSP.R3 dovrebbe essere disponibile nel 2008, nessuna parola invece sul prezzo.





Aggiornamento HTC

26 09 2007

La data di rilascio dell’apparecchio HTC: Kaiser / TyTN II / MDA Vario III / AT&T 8925 (”Tilt”) per quanto riguarda l’America sarà fissata per il 30 settembre.

Questo telefono compatto facilita la gestione delle email, del web e delle chiamate – ma è di tutto fuorché un peso piuma. Permette di effettuare con facilità le chiamate, la scrittura e l’invio di email, e la navigazione in Internet. Potete visualizzare i documenti e i PDF mentre siete in viaggio, ricevere immediatamente le email mediante la tecnologia Direct Push e rimanere collegati con i vostri contatti usando Windows Live™

Caratteristiche

  • Raggiungete un nuovo livello di funzionalità del telefono con la nuova piattaforma Microsoft® Windows Mobile® 6.0 Standard.
  • Tastiera compatta completa QWERTY a scorrimento semiautomatico per facilitare la digitazione.
  • Grande schermo QVGA TFT LCD retroilluminato da 2,4”.
  • Utilizzate a fondo la multimedialità con Windows Media® Player Mobile e Windows Live™ nella nuova versione.
  • Catturate sia immagini che video di qualità con la camera da 2,0 megapixel.





AROS , l’OS Italiano

26 09 2007

L’Italia si è fatta sentire grazie ad un nuovo sistema operativo ovviamente open source di nome AROS.

L’AROS nasce, all’incirca nel 1998, dall’idea di Aaron Digulla, e raccoglie presto l’attezione di un gruppo di sviluppatori che si riunisce in un team, che agisce in forma distribuita su internet, secondo il tipico modello di sviluppo Open Source.

Dopo una lunga fase di gestazione, l’AROS è a tutt’oggi pronto al 75%, 80%, ed ha ottenuto numerosi upgrade rilevanti; uno dei questi è la nascita di un secondo stack TCP/IP, che ora permette a questo sistema operativo di accedere ad internet senza dover ricorrere ad un programma wrapper che utilizzi le risorse e gli stack internet della macchina ospite.

AROS Research Operating System è un sistema operativo per il desktop efficiente, leggero e facile da usare, pensato per rendere produttivo e piacevole l’uso del computer. È un progetto indipendente, libero e indipendente dalla piattaforma, pensato per essere compatibile con AmigaOS 3.1 a livello di API (un po’ come Wine, ma non come UAE), ma dotato di caratteristiche più avanzate. Il codice sorgente è distribuito con una licenza open source, che permette a chiunque di migliorarlo come crede.