VirtualBox su Fedora7

27 10 2007

VirtualBox è un software di virtualizzazione commerciale proprietario (con una versione ridotta distribuita secondo i termini della GNU General Public License per architettura x86 a 32-bit che supporta Windows, GNU/Linux e Mac OS X (beta) come sistemi operativi host, ed è in grado di eseguire Windows, GNU/Linux, OS/2 Warp, OpenBSD e FreeBSD come sistemi operativi guest.

Installare VirtualBox su Fedora 7 non è una cosa del tutto intuitiva,infatti non basta un semplice yum install.Per poterlo installare correttamente sulla propria macchina basta scaricare il file rpm.run

Fedora7:  VirtualBox-1.4.0_21864_fedora7-1.i586.rpm.run (14M)

A questo punto sono necessari 3 semplici passaggi:

# chmod +x VirtualBox-1.4.0_21864_fedora7-1.i586.rpm.run

# ./VirtualBox-1.4.0_21864_fedora7-1.i586.rpm.run

Per installarlo:

# rpm -ivh VirtualBox-1.4.0_21864_fedora7-1.i586.rpm

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...