AT&T controllerà i suoi utenti

12 01 2008

L’AT&T ha deciso,userà la deep packet inspection e le altre tecnologie intrusive con cui controllare gli utenti in rete.

L’azienda ritiene che le tecnologie impiegate finora non sono servite a molto, ragion per cui secondo l’azienda è venuto il tempo di implementare lo sniffing dei pacchetti di dati a livello di provider e che le tecniche di fingerprinting al più basso livello di network sono condizione essenziale per poter riconoscere i contenuti illegali da quelli leciti.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...