Dirigibili con pannelli solari per luoghi disastrati

20 05 2008

E’ costituito da pannelli solari si estendono per decine di metri quadrati  sulla superfice del dirigibile, che captano l’onda o meglio i raggi del sole trasformandolo in energia che poi sarà inviata nei posti sottostanti.
Saranno dirigibili senza pilota, ancorati al terreno come boe, saranno piazzati in luoghi colpiti da disastri naturali come terremoti, eruzioni, valanghe, frane, tsunami, ecc… Grazie all’energia fornita dal dirigibile potranno dare vita ai mezzi di soccorso, macchinari medici e tutto ciò che può aiutare.





Zeppelin NT

20 05 2008

La Airship Ventures ha prodotto il nuovo Zeppelin,che servirà per offrire gite nella baia di San Francisco.          La Airship Ventures ha infatti investito 8 milioni di dollari per la produzione e il lancio del nuovo dirigibile Zeppelin NT che sarà in grado di trasportare fino a 12 passeggeri.





AT&T controllerà i suoi utenti

12 01 2008

L’AT&T ha deciso,userà la deep packet inspection e le altre tecnologie intrusive con cui controllare gli utenti in rete.

L’azienda ritiene che le tecnologie impiegate finora non sono servite a molto, ragion per cui secondo l’azienda è venuto il tempo di implementare lo sniffing dei pacchetti di dati a livello di provider e che le tecniche di fingerprinting al più basso livello di network sono condizione essenziale per poter riconoscere i contenuti illegali da quelli leciti.





Microsoft, una volta per tutte … ma vaffanculo!

27 09 2007

Questo articolo è stato completamente prelevato da http://www.techflakes.com/

 

 

 

Spacciare deliberate menzogne e credervi con purità di cuore, dimenticare ogni avvenimento che è divenuto sconveniente, e quindi, allorché ridiventa necessario, trarlo dall’oblio per tutto quel tempo che abbisogna, negare l’esistenza della realtà obiettiva e nello stesso tempo trar vantaggio dalla realtà che viene negata… tutto ciò è indispensabile, in modo assoluto., 1984.

 

 

Citazione, toccante, da 1984, un libro che, vuoi per lo spot omonimo di Apple, conosciamo molto bene.

Ho scelto questa citazione perchè si incalza perfettamente con l’argomento di questo articolo, Microsoft, una società che ha fatto, fa tutt’ora e, spero vivamente il contrario, farà in futuro, l’effetto di un Grande Fratello su di noi, sempre pronto a farsi passare per simbolo da seguire, ma molto spesso coinvolto in fattacci, che, nella maggior parte dei casi, cerca di far svanire nel nulla.

Al contrario di quanto pensa, noi non siamo così imbranati, infatti abbiamo già capito tutto, ma, molto spesso, non abbiamo il coraggio di ribellarci a questo fottuto Big Brother: la parola che sto per dire l’abbiamo sentita un migliaio di volte in questo periodo … Ma Vaffanculo!

Leggi il seguito di questo post »





Cocktail , xchè no??

26 09 2007

Girando per la rete ho trovato un sito molto carino: Ricette Cocktail

Avete voglia di un cocktail?? Ma non sapete come fare e che cosa preparare??

Allora la vostra risposta sta qui.

Un cocktail è in genere una miscela di diversi liquori, con l’eventuale aggiunta di altri ingredienti come zucchero, frutta, ghiaccio, bevande non alcoliche. Per estensione, vengono chiamati cocktail anche bevande non alcoliche ottenute dalla miscela di diversi ingredienti

Ci sono molte ricette cocktail e in più è possibile proporre nuovi cocktail.Che sball0!!

Cmq io preferisco lo Champagne Cocktail